Auditorium Parco della Musica

A poco più di 6 km da Casa di Patrizia si trova l'Auditorium di Roma, un complesso multifunzionale dedicato alla musica che ospita anche eventi di altre tipologie.

Ubicato nel quartiere Flaminio, in una dolce pianura che si estende tra il Tevere e i Parioli, tra il Villaggio Olimpico, il Palazzo dello Sport e lo Stadio Flaminio, fu progettato da Renzo Piano all'inizio degli anni 2000. Il progetto è caratterizzato da tre "casse armoniche", tre sale concerto a forma di scarabeo che sembra volare sopra la vegetazione. Le sale sono disposte a raggiera intorno alla cavea, un anfiteatro, che dà luogo a una quarta sala all’aperto, destinata alle rappresentazioni e ai concerti, dove possono trovare posto circa 3.000 spettatori. Il complesso comprende inoltre il Teatro Studio, sale di registrazione, il foyer, alcuni uffici, attività commerciali, ricreative, di studio e di esposizione.

E' molto interessante, oltre che partecipare alle numerose rassegne musicali e ai concerti, visitare l’Auditorium Parco della Musica con l'ausilio di una guida per conoscere la storia, l’architettura, il valore urbanistico e culturale, ma soprattutto per scoprire alcune caratteristiche progettuali e acustiche delle sale, come la copertura del soffitto della Sala Santa Cecilia, dedicata alla musica classica, formato da 26 gusci in legno di ciliegio americano, o l'inserimento di una fossa d'orchestra nella Sala Petrassi, dedicata a concerti di musica lirica e jazz, spettacoli di teatro, di danza e proiezioni di film.

Prossimi eventi all'Auditorium
  • Gigi Proietti, 2-3 gennaio
  • Ornella Vanoni, 27 febbraio
  • Daniele Gatti - Schumann: Le Sinfonie, 19-22 marzo
  • Gianna Nannini, 13-14 aprile
  • Elvis Costello, 29 maggio

MAXXI

Ospitato all'interno di un edificio-museo, progettato dall'architetto anglo-irachena Zaha Hadid, il Museo Nazionale per le Arti del XXI secolo ospita collezioni di arte, architettura e fotografia del XX e XXI secolo.

Custodisce opere prodotte tra gli anni Sessanta e il 2000 da alcuni tra i più significativi artisti italiani e stranieri, come Alighiero Boetti, Francesco Clemente, William Kentridge, Mario Merz, Gerhard Richter ed espone opere di artisti emergenti. La collezione di architettura, invece, comprende testimonianze dei processi evolutivi di un progetto: dalla produzione ideativa alla realizzazione fisica, all’uso e al suo inserimento nel contesto fisico e culturale di architetti del calibro di Aldo Rossi, Enrico Del Debbio, Carlo Scarpa, Pier Luigi Nervi, Paolo Soleri, Giancarlo De Carlo, Carlo Aymonino. Si tratta di circa 60.000 elaborati progettuali, 75.000 fotografie, modelli, lettere e documenti, sculture, tempere, materiali a stampa. La sezione dedicata alla fotografia, infine, propone al pubblico più di 1.000 stampe di circa 60 fotografi come Olivo Barbieri, Gabriele Basilico, Letizia Battaglia, John Davies, Mimmo Jodice, ecc.

Se vuoi venire a Roma per visitare questo interessantissimo museo di arte contemporanea, scegli di soggiornare a casa di Patrizia: puoi andarci in macchina o con l'autobus 911.

Offerta Speciale

Stemma di Papa Francesco, Offerta Giubileo B&B vicino San Pietro

Giubileo della Misericordia

Vieni a Roma in occasione del Giubileo approfittando dello sconto del 10%. La Casa di Patrizia è vicina al Vaticano e ai luoghi giubilari, senza essere nel caos cittadino.

Le nostre Camere

Camera Bianca

Il Letto della Camera Bianca

Stanza matrimoniale con bagno privato e piccolo angolo cucina, con ingresso indipendente.


Camera Liberty

Il Letto della Camera Liberty

Elegante e ampia camera matrimoniale o tripla con bagno privato e doppio lavabo.